Convegno

copertina convegno

Loghi

Quale è il senso di essere su Facebook per gli Italiani? Come è cambiato il modo di pensare i social network da quando è scoppiato il fenomeno anche nel nostro paese (intorno al 2008) a oggi?

E ancora.  Secondo quali strategie gestiamo le nostre relazioni quando siamo online? Quale immagine di noi stessi offriamo agli altri? E con quali criteri decidiamo di pubblicare alcuni contenuti e non altri?

Queste sono solo alcune delle domande a cui il convegno “Così vicini, così lontani: la via italiana ai social network” cercherà di rispondere, sia attraverso contributi di studiosi internazionali che nazionali, sia a partire dalla restituzione delle prime emergenze di una ricerca di matrice sociologica e mediologica, svolta nell’ambito del Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale 2009 (finanziata dal Ministero della ricerca e dell’Università).

In questo contesto, il convegno si propone di dare un contributo a un dibattito pubblico sui social media, che sembra condizionato da una forte contrapposizione fra una tendenza (molto evidente nei media) a enfatizzare entusiasticamente la continua crescita nell’offerta di piattaforme e nel loro uso e un’opposta (ormai prevalente fra gli studiosi), tesa a sottolineare invece gli aspetti di sorveglianza e di controllo (politico e/o economico) che i social media stessi presentano.

PROGRAMMA:
[Programma versione scaricabile]

26 settembre 2013 – Università Cattolica – Via Nirone, 15 Milano – Aula N110

9.30 Saluti
Prorettore Francesco Botturi
Delegato Ricerca Scientifica “Social Sciences and humanities” – Università Cattolica del Sacro Cuore
Giovanni Boccia Artieri – Coordinatore PRIN 2009 – Università di Urbino Carlo Bo
Fausto Colombo – Università Cattolica del Sacro Cuore
9.45 -10.15 Chair Antonio Messina – Università di Bologna
Keynote Bart Cammaerts – London School of Economics and Political Science (LSE)
Affordances and Constraints of Social Media for Protest Movements
(Abstract)
10.15 – 11.00
Discussants Giovanni Boccia Artieri – Università di Urbino Carlo Bo
Fausto Colombo – Università Cattolica del Sacro Cuore 
11.00 – 11.15  Coffee Break
11.15 – 11.45 Chair Giovannella Greco  – Università della Calabria 
Keynote Adam Joinson – UWE Bristol
Pictures on my wall: the impact of Facebook photographs on social relations and behaviour.
(Abstract)
11.45 – 12.45
Discussants Nicoletta Vittadini – Università Cattolica del Sacro Cuore
Roberta Bartoletti – Università di Urbino Carlo Bo
12.45 – 14.30 Lunch self-organized
14.30 – 16.00
(Aula N110)
Session 1 Big Data and social network studies
Chair Francesca Pasquali – Università degli Studi di Bergamo
Panelists  Maurizio Tesconi – Istituto di Informatica e Telematica CNR Pisa
Social Sensing: un’applicazione web basata su Twitter per il monitoraggio di eventi sismici in Italia (Abstract)

Davide Bennato – Università di Catania
Fabio Giglietto – Università di Urbino Carlo Bo
Luca Rossi – IT University of Copenhagen
Il laboratorio aperto: limiti e possibilità dell’uso di Facebook, Twitter e YouTube come sorgente dati(Abstract)

Massimiliano Ghedini
– Università di Bologna
Danilo Montesi – Università di Bologna
Acquisizione dati da reti sociali: individuazione spazio-temporale di parole chiave
(Abstract)

Cristian Vaccari – Università di Bologna
Augusto Valeriani – Università di Bologna
Social media e comunicazione politica: Come studiare gli utenti di Twitter?
(Abstract)

14. 30–16.00
(Aula N112)
Session 2 e-social sciences: analisi sociologica e social media
Chair Barbara Scifo – Università Cattolica del Sacro Cuore
Panelists Laura Gemini – Università di Urbino Carlo Bo
Manolo Farci – Università di Urbino Carlo Bo
Elisabetta Zurovac – Università di Urbino Carlo Bo
Verso una metodologia dell’analisi visuale su Twitter. Il caso del terremoto in Emilia Romagna
(Abstract)

Elisabetta Locatelli
– Università Cattolica del Sacro Cuore Milano
Maria Francesca Murru – Università Cattolica del Sacro Cuore Milano
Pratiche di video sharing su TwitterSara Bentivegna – Sapienza Università di Roma
Twitter e spazio pubblico. Informazione, discussione, interazione
(Abstract)Guido Di Fraia – Università IULM
La mass-mediatizzazione di Twitter nella comunicazione politica italiana

Giovanna Mascheroni – Università Cattolica del Sacro Cuore Milano
La convergenza di civic e digital literacy nella partecipazione politica giovanile: riflessioni teoriche e metodologiche

16.00 – 16.30 Coffee Break self-organized
16. 30 – 18.00
(Aula N110)
Session 3 Social television and digital storytelling
Chair Piermarco Aroldi – Università Cattolica del Sacro Cuore 
Panelists Romana Andò – Sapienza Università di Roma
Multiscreening e social tv: la tv come engaging mediumSimone Carlo – Università Cattolica del Sacro Cuore
“Guardiamo sempre la TV insieme, su Facebook”: condividere e commentare gli audiovisivi sui social network
(Abstract)Francesca Piredda – Politecnico di Milano
Il ruolo dei SNS nel Transmedia Storytelling. Come le strategie di comunicazione integrata coinvolgono i social media nella produzione di racconti

Massimo Scaglioni – Università Cattolica del Sacro Cuore
Luca Barra – Università Cattolica del Sacro Cuore
Social TV e televisione convergente: le strategie del broadcaster
(Abstract)

Vincenzo Cosenza – BlogMeter
Lo scenario italiano della social tv: tra comportamenti di utenti e broadcaster
(Abstract)

27 Settembre 2013 Università Cattolica – Via Nirone, 15 Milano – Aula N110

9.30 -10.15 Chair Lella Mazzoli  – Università di Urbino Carlo Bo
Giovanni Boccia Artieri – Università di Urbino Carlo Bo
Relazioni sociali ed identità in Rete: vissuti e narrazioni degli italiani su Facebook. Primi risultati
10.15 – 11.30
Discussants Chiara Giaccardi – Università Cattolica del Sacro Cuore
Christopher Cepernich – Università degli Studi di Torino
Alberto Marinelli – Sapienza Università di Roma
11.30 – 11.45 Coffee Break self-organized
11.45 – 13.00 10 anni con Facebook: italiani e social network nel racconto dei media
Tavola rotonda
Chair Giovanni Boccia Artieri – Università di Urbino Carlo Bo
Massimo Russo – Direttore Wired Italia
Barbara Sgarzi – Giornalista e blogger
Anna Masera – Social Media Editor de La Stampa
Claudia Vago – Social Media Curator
Giuseppe Granieri –  Saggista ed editorialista
Simone Spetia – Giornalista Radio24
Fausto Colombo – Sociologo – Università Cattolica del Sacro Cuore
13.00 Aperitivo

Il convegno è promosso all’interno delle attività del PRIN 2009 “Relazioni sociali ed identità in Rete: vissuti e narrazioni degli italiani nei siti di social network”

I Coordinatori del progetto PRIN 2009:

  • Giovanni Boccia Artieri, Coordinatore – Università di Urbino Carlo Bo
  • Fausto Colombo, Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Giovannella Greco, Università della Calabria
  • Antonio Messina, Università di Bologna
  • Francesca Pasquali, Università degli Studi di Bergamo

Per informazioni:

26 settembre 2013 – Università Cattolica – Via Nirone, 15 Milano – Aula N110

8 thoughts on “Convegno

  1. […] scorso Blogmeter ha avuto l’onore di partecipare al convegno “Così vicini, così lontani: la via italiana ai social network” presso l’Università Cattolica di Milano, che ha riunito i maggiori studiosi di social […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: